Cookie Policy
Veni Basket 2018

Veni ha la meglio sulla Sampolese

by • 17 Febbraio 2019 • Serie D, TimeOutComments (0)59

Serie D

SAMPOLESE – VENI BASKET 64-69

(17/19; 34/42; 54/54)

 

SAMPOLESE: TOGNONI 13, DAVOLI 13, BRAGLIA 12, MARGINI 7, TONDO 9, CARLONI, MAGLIANI 4, HASA 6,
GRULLI NE, GALASSI NE. ALL: CORALI

VENI: GAMBERINI NE, PASTORE 11, GOVONI 7, MANDINI NE, OSELIERO, VENTURA 2, FAVA, INVIDIA 22,
GHEDINI 10, TOMSA 6, RAMZANI 2, FIORE 9. ALL: FOLCHI

ARBITRI: CASCIOLI E PARADISO

 

Lo spareggio salvezza andato in scena a San Polo se lo aggiudica una Veni trascinata da Invidia, che con
questa vittoria aggancia la Sampolese in classifica e la sorpassa per merito del vantaggio negli scontri
diretti.
In un match sempre all’insegna dell’equilibrio hanno la meglio i ragazzi di coach Folchi, più lucidi e freschi in
fase offensiva nel decisivo ultimo quarto.
Dopo un primo tempo in cui i padroni di casa rimangono in partita grazie ad una buona prestazione
offensiva del collettivo, i bolognesi provano a scappare sul + 12 ad inizio terzo quarto (35 – 47) trascinati
dalle triple di Invidia e Ghedini; la reazione dei ragazzi di coach Corali è immediata in uscita da un timeout,
e grazie ad una ritrovata intensità difensiva impattano in un amen il match con le giocate del duo Braglia –
Tondo, ben supportati dalla difesa di Tognoni e Michael Davoli.
Durante l’ultimo quarto però, con il passare dei minuti, si fa sentire la stanchezza nelle gambe dei
biancorossi, meno lucidi degli avversari a trovare la via del canestro e in difesa, spendendo troppi falli che
alla fine si riveleranno decisivi viste le grandi percentuali dalla lunetta di capitan Pastore e compagni.

©2016 Concretamente Sassuolo Twitter Facebook

Related Posts

Privacy Policy