Privacy Policy

VIGNOLA PORTA A CASA IL DERBY SCONFIGGENDO MARANO

by • 9 gennaio 2018 • Prima Divisione, TimeOutComments (0)107

Prima Divisione Girone D

Scuola Pallacanestro Vignola – Pol. Marano   47-37

(10-19; 12-6; 17-8; 8-4)

.

.

SPV: Mezzadri (Cap.) 5, Pancaldi 6, Chini F. 17, Quartieri 3, Canelli A. 4, Chini G. n.e., Battistini 9, Clò, Gazzotti n.e., Malagodi 3, Gottardi. All.: Fossali

Marano: Piermarioli n.e., Dondi 10, Canelli T. 4, Rentoumis (Cap.) n.e., Pini 4, Raimondi 8, Roli, Ugolini 2, Colombini 2, Sirotti 7, Colautti

Arbitri: Cascioli, Bonaudo

MVP: Chini F. (SPV)

.

.

Comincia con una vittoria il 2018 della Prima Divisione targata SPV; pur privi di Franchi, Zagni, e con Gazzotti in panca per onor di firma, Vignola regola Marano al termine di una partita a basso punteggio e dai due volti.

Parte forte Marano, che trova più facilmente la via del canestro, sorprendendo la dormiente retroguardia giallo-nera: le prime segnature portano la firma di Dondi, ma Vignola replica grazie a Pancaldi e Chini.
Nonostante i 19 punti subiti nei primi 10 minuti, i padroni di casa trovano qualche guizzo difensivo (stoppate ancora di Chini e Pancaldi) che portano a transizioni ed a canestri aperti, come quello realizzato con i piedi oltre l’arco da Battistini (7-14). Il canestro di Pini a pochi spiccioli dal primo mini-break porta al +9 Marano.

Nel secondo quarto Raimondi segna in transizione, ma Vignola trova l’energia di Canelli e la bomba di Quartieri (15-21); ancora Canelli (stavolta ad appoggiare al vetro), seguito da Chini, suonano la carica, ma Marano è pronta nel replicare, sfruttando un altro canestro di Raimondi seguito da quello di Sirotti. Alla pausa lunga Marano rimane avanti, ma di sole 3 lunghezze (22-25).

Coach Fossali non le manda a dire in spogliatoio ed il risultato è bello che pronto: 15-0 Vignola e partita semi-chiusa, poiché i minuti da giocare rimangono 17. Il parziale è sentenziato da 7 punti di Chini, intervallati dalle realizzazioni di Mezzadri e Malagodi; Marano muove la retina per la prima volta dopo otre metà periodo, con il piazzato dall’angolo di Pini. Dondi, Ugolini e Sirotti arrotondano il 39-33 della penultima sirena.

Nell’ultimo quarto si segna con il contagocce (8-4 la vittoria “ai rigori” del parziale da parte di SPV): si parte con la bomba di Chini, seguito dal canestro di Pancaldi e dalla contro-tripla di Battistini. Marano è tutta nei punti di Raimondi e Canelli.

Vignola porta a casa i due punti, che la tengono al comando della graduatoria nel girone D, in attesa del “big match” in casa degli Hornets di Giovedì prossimo (18 Gennaio) in quel di Bologna.

Per SPV il migliore è Filippo Chini, autore d 17 punti, ben supportato da Battistini e da un Pancaldi da 10 rimbalzi e 14 di valutazione; per Marano bene Dondi e Raimondi.

.

I prossimi impegni:

Hornets – SPV, Giovedì 18 Gennaio ore 21:45

Marano – Piumazzo, Giovedì 18 Gennaio ore 21:00

.

Davide Ceglia

.

Share this...
Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Print this pageEmail this to someone
©2016 Concretamente Sassuolo Twitter Facebook

Related Posts

Privacy Policy