Cookie Policy

Vittoria all’ultimo respiro contro Anzola

by • 17 Dicembre 2018 • Serie C Gold, TimeOutComments (0)121

Serie C Gold

ANZOLA BASKET-BOLOGNA BASKET 2016:  76-77

(20-21; 44-41;64-57)

 

Anzola Basket: Montanari ne; Mandini; Parmeggiani F. 8; Bortolani 4; Parmeggiani S. 15; Baccilieri 19; Villani 7; Cerulli ne; Venturi ne; De Ruvo 12; Caroldi 11. All.: Spaggiari.

Bologna Basket 2016: Poluzzi 10; Guerri; Fin 3; Legnani 2; Cortesi 10; Folli 13; De Pascale 4; Fontecchio 18; Polverelli 17; Mazzocchi ne; Bartolini ne; Antola ne. All.: Lolli.

Un brutto Bologna Basket 2016 vince ad Anzola con il “buzzer beater” all’ultimo secondo di Matteo Polverelli. Sotto di un punto, il centro dei rossoblù raccoglie il passaggio a parabola di Legnani e trasforma in appoggio acrobatico da sotto canestro, per la disperazione degli anzolesi e la gioia degli ospiti. Ma la vittoria è forse l’unica consolazione di una giornata storta, in cui davvero poco o niente ha funzionato, a cominciare da un Fontecchio estremamente nervoso che prima subisce un tecnico per proteste e poi si fa espellere per un battibecco con Parmeggiani a inizio terzo quarto. Peccato perché fino a quel momento aveva giocato da par suo (18 punti e 6 rimbalzi).

In generale il BB2016 è apparso lento, con poco ritmo e incerto nella gestione della palla, che circola poco e a intermittenza. Male il tiro (35% contro il 44% di Anzola), meglio i rimbalzi (34 contro 29) e le palle perse (11 contro 15), ma il risultato è parso comunque farraginoso e poco fluido. Sicuramente un passo indietro rispetto alle recenti prestazioni, considerando che anche nella sconfitta di Rimini i primi due quarti erano stati giocati alla pari con i primi della classe.

Per quanto riguarda i singoli, da segnalare l’ottimo apporto del decisivo Polverelli (17 punti con 7/8 da 2) e di Cortesi in doppia doppia (10 punti e 11 rimbalzi).

Morale: una giornata no che con molta fortuna ha avuto esito felice. Ora l’importante è resettare il tutto ed allenarsi con impegno per il prossimo appuntamento in cui la Gaetano Scirea verrà a farci visita, reduce da una vittoria importante con Fiorenzuola.

©2016 Concretamente Sassuolo Twitter Facebook

Related Posts

Privacy Policy