Cookie Policy
casalmaggiore 2018-2019

Vittoria casalinga per i Thunder Casalmaggiore

by • 7 Gennaio 2019 • Serie C Silver, TimeOutComments (0)67

Serie C Silver

E’PIU’ THUNDER CASALMAGGIORE – CRAL DALMINE: 69 – 61

(18-20, 35-39, 46-50) 

 

E’PIU’ THUNDER CASALMAGGIORE: FONTANA 6, CAVALIERE, ZERBINI 10, ANTOZZI 15, FORNARI 2, ZANI, MARCHINI 20, DONZELLI, FRILLI 16. All: VENCATO – SETTI

CRAL DALMINE: VITALI 7, CASTELLETTI 5, ZAMBELLI 11, UBIALI, LODOVICI 3, MINDU, IABICHELLA 13, DADDA 3, FALL 14, RAVASIO 4, QUISI, COLOMBO 3. All: MAFFIOLETTI – LARDO

Arbitri: Romele, Vincenzi

 

Senza Bernardi squalificato e con Basola e Osuru assenti per influenza (senza dimenticare il lungodegenti Pirolo e Flisi) appariva estremamente difficile portare a casa la vittoria contro una quotata Dalmine (priva di Ndiaye). E’ comunque da inizio stagione che si deve far fronte a queste difficoltà ma finalmente sul campo le cose sono andate diversamente. L’E’Più, trascinata da capitan Marchini difende forte fin dall’inizio sugli esterni bergamaschi concedendo però qualcosa sotto canestro a Fall; in attacco invece si palesano ancora alcuni problemi legati al poco movimento senza palla e spesso si arriva a forzare il tiro alla scadenza dei 24″. Nonostante tutto però al termine del primo tempo i Thunder sono in ritardo di soli 4 punti, 35-39. Al rientro dalla pausa una disattenzione difensiva porta ad un gioco da tre punti Iabichella per il +7, che spesso è stato pagato caro nelle precedenti partite portando a pesanti break da parte degli avversari. Stavolta invece i ragazzi di Vencato e Setti hanno mantenuto sangue freddo chiudendo la frazione con lo svantaggio immutato. Negli ultimi 10 minuti l’E’Più si mette a zona in difesa e la mossa porta i suoi frutti. Dalmine viene imbrigliata perdendo numerosi palloni che vengono recuperati da Marchini permettendo veloci azioni in transizione che portano Frilli, Antozzi e Zerbini a bucare la retina per il vantaggio che i bergamaschi non riusciranno a colmare.

©2016 Concretamente Sassuolo Twitter Facebook

Related Posts

Privacy Policy